Viaggi di Capodanno: ecco quali ti consigliamo

Se hai deciso di organizzare un bel viaggio per capodanno, non è mai troppo presto per prenotare. Le mete da scegliere d’altronde sono infinite, ciascuna adatta ad una tipologia diversa di viaggiatore. Capodanno: viaggi divertenti. Sono le tipologie di viaggi più gettonate e ricercate visto che soprattutto i giovani e giovanissimi scelgono di trascorrere il capodanno distante dalla famiglia, per vivere qualche giorno di spensieratezza e di allegria. Fra le mete che consigliamo c’è sicuramente Praga e Barcellona, con i bellissimi capodanni in piazza che comunemente vengono organizzati, il capodanno ad Amsterdam, insolita e ricca di soprese e pure il capodanno a Monaco dove a farla da padrone sarà la buona musica e la buonissima birra. Capodanno: viaggi in famiglia. Trascorrere il capodanno lontani dal tran tran quotidiano, con tutta la famiglia è abitudine di tanti, che spesso sono indecisi sulla location da scegliere. Il divertimento è ben accetto, ma anche la tranquillità e il riposo. Un’idea niente male per un viaggio di Capodanno con i propri figli è rappresentata dal Trentino, bello da togliere il fiato, divertente, ospitale e accogliente, con la sua gastronomia gustosa e succulenta. Se invece il viaggio deve essere familiare sì, ma anche culturale optare per Istanbul è la scelta migliore. La città è una vera e propria cornucopia di culture e location da visitare e fotografare. Capodanno: viaggi romantici. Se capodanno fa rima con divertimento, sono in tanti che approfittano della invidiabile possibilità di vacanza per organizzare una fuga romantica, meglio ancora se a sorpresa. A costo di sembrare banali Parigi rimane una delle mete più apprezzate dalle giovani e non più giovani coppie alla ricerca di un capodanno tutto cuoricini e champagne. Da tenere in considerazione anche una fuga d’amore a Vienna, Nizza e Salisburgo, eleganti quanto basta per trascorrere delle giornate di vera emozione.