Guazzetto di lumachine di mare

la ricetta Marchigiana della costiera Senigalliese Uno dei piatti forti delle Marche apprezzato da tutto il turismo che in estate sceglie la nostra riviera è la zuppa o guazzetto di lumachine di mare. A Senigallia era una festa attendere i pescatori che rientravano dal mare con questo prezioso bottino: le lumachine, che venivano e vengono tutt’oggi catturate con nasse speciali con all’interno dei rametti di alloro. Oggi non ne restano molti di pescatori “tradizionali” che, come una volta, partivano dalle spiagge con le “batane” - altro non erano che tipiche barchette a vela molto eco-friendly – per pescare le lumachine. E’ in ogni caso un momento magico quello in cui, la mattina presto, durante le limpide giornate di sole ci si reca al porto per vedere rientrare i pescherecci e acquistare direttamente dalla barca il pescato di poche ore prima. L’atmosfera è particolare tra il profumo del mare e i colori dei banchetti pieni di verdure fresche e pesce, mentre le gabbianell…
Leggi tutto
  • 0

Buonasera Marche Show : tappa a Jesi, guardando al futuro

Si ride, si riflette, ci si commuove. Soprattutto, ci si sente orgogliosi di essere marchigiani.

Questo è il senso di “Buonasera Marche Show” che apre il suo 2017 a Jesi, nel prestigioso teatro Pergolesi.

Il programma, targato Filodiffusione di Paolo Filippetti e condotto da Maurizio Socci, è ormai alla sua terza stagione e sceglie per il suo quattordicesimo appuntamento uno dei teatri più belli della nostra Regione, il 17 febbraio alle 21:15.

L'ingresso è gratuito: piacevole tradizione rispettata, allo scopo di rendere davvero aperto a tutti uno spettacolo che esalta i volti noti e meno noti della nostra Regione.

Il talk show 2.0 che ha riempito Teatri e scaldato le Piazze in ogni angolo delle Marche è stato scelto dall’amministrazione comunale per presentare ufficialmente “Jesi in progress”, un progetto realizzato in collaborazione con Nomisma e Regione Marche che ha l'ambizioso obiettivo di proiettare la città di Federico II verso il futuro.

Leggi tutto
  • 0

Brodetto all’Anconetana

Questa ricetta ci è stata gentilmente offerta dallo staff di cucina dell'hotel Metropol di Senigallia che ogni estate ci invita a pranzo per farci assaggiare il loro proverbiale brodetto all'Anconetana, servito con crostini di pane raffermo bruschettati e successivamente sfregati con uno spicchio d'aglio.
Leggi tutto
  • 1

La cucina tipica delle Marche

Le Marche: l'Italia in una regione. Questo è stato lo slogan pubblicitario della regione Marche che, a detta di molti aspetti, corrisponde a verità. Tutto questo per dire che la terra marchigiana è stupenda, come stupendo è il suo litorale, le sue vallate e colline i monti: dall'appennino Umbro-Marchigiano ai Sibillini, la sua gente è di origine prettamente contadina, un po' schiva nel parlare, ma molto ospitale e generosa. Altre note caratteristiche delle Marche sono le molteplici tradizioni culinarie: dalle famose olive verdi farcite di Ascoli (le olive all'ascolana), ai vincisgrassi di Macerata, al brodetto e stoccafisso di Ancona, ai passatelli di Urbino, alla porchetta di Monte Rinaldo, alle tagliatelle con sugo di papera (anatra domestica), al fritto misto di carne e verdure, al pollo, coniglio e piccione farciti, a sua eccellenza il tartufo bianco di Acqualagna e, per chiudere, ai meravigliosi vini: il Verdicchio di Jesi, il Rosso Conero il Bianchello del Metauro, il …
Leggi tutto
  • 0