Dolci

I 3 dolci estivi più amati dagli italiani


L’estate sta arrivando e con essa la voglia di rinfrescarsi gustando qualche bel dolce. Sì perché esistono una molteplicità di ricette di dolci da mangiare rigorosamente durante i periodi di bella stagione, per assaporare un po’ di freschezza senza ingerire impasti o comunque preparazioni troppo pesanti.

Per questa ragione, abbiamo deciso di stilare una classifica dei dolci estivi più amati dagli italiani, per capire cosa si preferisce mangiare nel BelPaese quando fa molto caldo.

1. Tiramisù alle fragole

L’Italia è famosa in tutto il mondo per il suo tiramisù, composto da savoiardi, mascarpone e caffè. Tuttavia, esistono anche tantissime rivisitazioni, più o meno riuscite, che permettono di assaporare questo dolce anche in tutte le sue varianti. Una tra queste è il tiramisù che prevede l’utilizzo delle fragole, il frutto più tipico del passaggio tra la primavera e l’estate. Per prepararlo, basta aggiungere un po’ di succo di fragole alla crema di mascarpone, in modo da arricchirla con più gusto. Successivamente si sostituisce il caffè, utile per bagnare i savoiardi, con il latte, morbido e soprattutto leggero.

2. Semifreddi

I semifreddi sono una sorta di “figlio” del gelato. Si differenzia principalmente per la sua consistenza, leggermente più corposa. Il semifreddo si prepara con del latte, panna e spesso anche con l’aggiunta di yogurt. Può essere accompagnato da tantissima frutta fresca come le stesse fragole, i frutti di bosco o le pesche. La cosa più importante è lasciar sempre riposare il semifreddo in frigo almeno per una notte, in modo da renderlo ghiacciato e comunque ben solido.

3. Ghiaccioli

Chi non ama mangiare i ghiaccioli in estate? Questo dolce è davvero un asso nella manica per sopravvivere all’afa che contraddistingue l’estate! Prepararli è molto semplice: basta procurarsi una composta del frutto prescelto, sciogliere e dopo unire la colla di pesce per addensare e soprattutto aggiungervi dell’acqua. Il segreto sta nel riposo: i ghiaccioli vanno lasciati il più possibile in freezer, al fine di permettere loro di solidificarsi per bene. Vengono preparati sia in casa, che da chi si occupa di dolci a domicilio in pasticceria. Provare per credere!


Leave a Comment