Il tuo punto di riferimento per fare content marketing sul Turismo e la Cucina Italiana
Per viaggiare, per gustare, ma soprattutto per scoprire!

Braciole di maiale alla napoletana

Braciole di maiale alla napoletana – – lombo d maiale, prosciutto crudo (o pancetta magra), uva passa, pinoli, capperi, pomodori maturi freschi, pane grattuggiato, peperoncino, sale, olio d’oliva, farina, Battere leggermente le fettine di carne e distenderle su un tavolo. Ammorbidire l’uvetta per qualche ora in acqua tiepida, scolarla e asciugarla, lavare bene i capperi ed asciugarli.

Tritare finemente il prosciutto o pancetta, unire i capperi, l’uvetta e i pinoli tritando il tutto molto finemente, versare il ricavato in una ciotola, unire il pane grattuggiato e due cucchiai d’olio, amalgamare bene il tutto e stendere il composto su tutte le fette di carne.

Arrotolare le fette e fissarle con uno stecchino, infarinarle appena e rosolarle in padella con il restante olio.; Dopo rosolate bagnare con acqua, unire i pomodori pelati e tritati, il peperoncino e salare.
Far cuocere molto lentamente e per un’ora circa con la pentola coperta.
Se durante la cottura il fondo si asciugasse troppo, bagnare ancora con acqua o brodo. Servire su un piatto da portata ben caldo.

Autore di questo articolo

Andrea Abbati
Andrea Abbati
Specializzato in Web Marketing Turistico, con una forte passione
per la valorizzazione territoriale, del prodotto tipico e dell'enogastronomia Italiana.
Docente Digital Marketing nei corsi FSE della Regione Marche.

Da 25 anni Digital Media Strategist, sviluppatore siti e WebApp.
Progetto animazioni web con HTML5/CreateJs Canvas in Adobe Animate.
Specializzato SEM / SEO e Voice Search SEO. Blogger per:
WebMarketingnews.it | MedicodiFiducia.it | TurismoeCucina.it
Online Activities on: WebStrategie.it - PubblicareArticoli.it - SpecialistaSitiWeb.it
No Comments

Post A Comment