Il tuo punto di riferimento per fare content marketing sul Turismo e la Cucina Italiana
Per viaggiare, per gustare, ma soprattutto per scoprire!

Marotta città sconosciuta ai più

Oggi parliamo di Marotta-Mondolfo, città marittima marchigiana purtroppo poco conosciuta ma che merita di essere portata alla ribalta. Quando si cerca un hotel Marche o si pensa di fare una vacanza al mare sull’Adriatico, le mete sono sempre le stesse: Senigallia, San Benedetto del Tronto, Recanati! Tutte città bellissime e assolutamente da visitare, ideali per le vacanze estive sia in famiglia che in coppia o anche in compagnia di un gruppo di amici. Ma, oltre alle mete classiche esistono anche piccole cittadine che meritano di essere riscoperte.

Marotta

Si tratta di una città di circa 11.500 abitanti situata sulla costa Adriatica, nella provincia di Pesaro-Urbino, quindi si trova al confine con Senigallia. Già troviamo in queste brevi caratteristiche due punti di forza notevoli:

  • il primo consiste nell’essere molto competitiva a livelli di costi, essendo infatti una piccola città i costi degli hotels e strutture ricettive sono notevolmente più vantaggiosi rispetto a località più conosciute.
  • Secondariamente, trovandosi a soli 10 minuti da Senigallia, ci si può recare in tempi brevissimi, ai grandi eventi come il Summer Jamboree, il Caterraduno e la Festa Internazionale della Musica.

Marotta presenta ben 5 chilometri di spiaggia sia di sassi che di sabbia, attrezzata con stabilimenti balneari in grado di offrire tantissimi servizi e un’ottima esperienza balneare, inoltre Marotta si riconferma nel 2013 vincitrice del premio Bandiera Blu per la qualità delle acque.

Ulteriore vantaggio rappresentato da Marotta è la facilità nel raggiungerla infatti è possibile arrivarci sia in auto che in treno:

  • Auto: uscita A14 al casello di Marotta-Mondolfo;
  • Treno: fermata presso la stazione ferroviaria di Marotta-Mondolfo;
  • Aereo: grazie alla vicinanza dell’Aereoporto di Falconara, distante solo 30Km, è possibile raggiungere facilmente Marotta anche dall’estero, da città quali Bruxelles, Londra e Monaco.

Una delle caratteristiche principali della città di Marotta è senz’altro la buona cucina legata soprattutto all’antica tradizione di pescatori, se quindi siete dei buongustai non potete perdervi una vacanza a Marotta all’insegna del pesce fresco pescato locato come grigliate miste, fritti squisiti e i famosissimi sardoncini alla scottadito.

ECCO LA RICETTA PER GUSTARE ANCHE A CASA I SARDONCI SCOTTADITO

1 KG di sardoncini – ovvero alici (mi raccomando freschissime)
Aglio, olio, sale, pepe, prezzemolo
Pangrattato

Pulire molto bene le alici, togliendo testa e interiora e sciacquandole. A parte preparare un misto con aglio tritato finemente, sale, pepe, pangrattato, prezzemolo e olio extravergine d’oliva. Ricoprire i sardoncini del nostro misto, premendo bene bene, di modo che le alici vengano ben ricoperte dalla “farcia”.
Allineare tutte le alici sulla graticola ben calda e lasciare le alici 10 minuti per parte. Servire ben calde con patate fritte e insalta mista!

No Comments

Post A Comment