Il tuo punto di riferimento per fare content marketing sul Turismo e la Cucina Italiana
Per viaggiare, per gustare, ma soprattutto per scoprire!

Perché dovresti visitare le Alpi italiane in estate

Come molti italiani si è cresciuti trascorrendo le mie vacanze invernali sugli sci. Dopotutto, quando le Alpi sono a breve distanza da casa, diventa uno sport facilmente accessibile per molti. Quello che potresti non aver mai fatto prima, però, è passare del tempo in montagna in estate. In questo post ho elencato tutte le cose divertenti che puoi fare in Trentino, per convincerti a visitare le Alpi italiane in estate.

I motivi per visitare le Alpi italiane in estate

Le escursioni sono bellissime

Le prime nella lista dei motivi epici per visitare il Trentino in estate sono le escursioni. Ci sono sentieri escursionistici in tutte le Dolomiti, in Trentino e nelle Alpi italiane, ma troverai alcuni dei migliori nelle stazioni sciistiche.

E’ possibile fare escursioni al Passo Rolle, una rinomata stazione sciistica vicino a San Martino di Castrozza. In estate le piste da sci diventano il percorso su cui fare escursioni, offrendoti molte opzioni di percorso per raggiungere la stessa vetta.

Se vuoi andare più ripido e più veloce scegli una pista nera, se vuoi prenderti il tuo tempo e una pendenza più graduale fai un’escursione su una pista blu o rossa. Il Passo Rolle è abbastanza alto già a quasi 2.000 metri e la vista sarà sbalorditiva ovunque, non solo in cima.

Puoi fare un sacco di diversi sport acquatici

Potrai rimanere piacevolmente sorpreso di scoprire quanti sport acquatici hai si può fare in Trentino. Puoi partire da Lago di Caldonazzo vicino a Levico Terme. Alcuni degli sport acquatici che si possono fare sui laghi in Trentino includono:

Andare in barca

Puoi navigare su barche di qualsiasi dimensione sul Lago di Caldonazzo, da piccole barche ottimiste per una persona a barche a vela più grandi con cabina. Se prendi confidenza con il mondo marinaresco la tua prossima vacanza potrebbe prevedere il noleggio di barca a vela a Capri.

SUP

In generale, i laghi di solito hanno superfici molto piatte, che li rendono perfetti per lo stand up paddle (chiamato anche SUP). Il SUP è lo sport acquatico ideale da praticare in luoghi panoramici.

Una volta trovato l’equilibrio sulla tavola, è un’attività molto facile e rilassante, ed è il modo perfetto per fare un giro intorno a un lago e godersi il panorama.

Kayak

Un’altra attività che è un po’ più stancante dal punto di vista fisico del SUP, anche se un po’ più facile in quanto non è necessario mantenere l’equilibrio mentre si è in piedi su una tavola, ma è altrettanto panoramica del kayak.

Puoi sederti sul kayak e pagaiare intorno al lago, godendoti il panorama e facendo pause regolari.

Immersioni e nuoto

Forse l’attività più classica che puoi fare in un grande specchio d’acqua, nuotare nei laghi del Trentino è una delle cose più divertenti che puoi fare.

Anche in estate, preparati perché l’acqua è un po’ fredda, dopotutto proviene direttamente dai ghiacciai e dalle cime delle montagne! Puoi nuotare sia nel Lago di Levico che nel Lago di Caldonazzo.

Vicino a Levico Terme c’è un lido chiamato Lido di Levico Buena Onda, un’area in cui si paga un piccolo contributo per l’accesso e che offre lettini, ombrelloni, servizi igienici e spogliatoi.

C’è anche un molo in cui abbiamo trascorso un intero pomeriggio tuffandoci e saltando giù con i ragazzi del posto, che ci hanno mostrato come eseguire i salti mortali all’indietro.

Rafting sulle rapide

Questa è un’attività per i drogati di avventura là fuori. Come puoi immaginare, non lo farai in un lago, ma in uno dei tanti fiumi delle Alpi.

Con il rafting sulle rapide puoi attraversare un fiume agitato in una zattera gonfiabile e dovrai guidare la zattera con brevi pagaie e l’aiuto dei tuoi amici nella zattera con te.

È un’attività molto emozionante e il Trentino è uno dei posti più divertenti per farlo in Italia. Non l’ho fatto in questo viaggio in Trentino ma l’ho fatto una volta quando ero bambino con tutti i miei cugini.

È una grande attività per legare con i tuoi amici, a meno che uno di loro non ti spinga giù dalla zattera.

Se sei così abituato a viaggiare in montagna in inverno per andare a sciare, e poi a trascorrere le estati in spiaggia, prendi in considerazione l’idea di passare del tempo sulle Alpi in estate,

Spero che questo articolo ti abbia convinto a visitare le Alpi italiane in estate!

Autore di questo articolo

Andrea Abbati
Andrea Abbati
Specializzato in Web Marketing Turistico, con una forte passione
per la valorizzazione territoriale, del prodotto tipico e dell'enogastronomia Italiana.
Docente Digital Marketing nei corsi FSE della Regione Marche.

Da 25 anni Digital Media Strategist, sviluppatore siti e WebApp.
Progetto animazioni web con HTML5/CreateJs Canvas in Adobe Animate.
Specializzato SEM / SEO e Voice Search SEO. Blogger per:
WebMarketingnews.it | MedicodiFiducia.it | TurismoeCucina.it
Online Activities on: WebStrategie.it - PubblicareArticoli.it - SpecialistaSitiWeb.it
No Comments

Post A Comment